Su Italia 1… …

Da lunedì 27 ottobre alle ore 17:40, come annunciato già negli spot in TV, arrivano su Italia 1 I Gormiti, vero e proprio fenomeno di culto tra i più piccoli.

La nuova produzione francese in 52 episodi avrà la sigla cantata da Giorgio Vanni e andrà a sostituire Spongebob e Frog.

Il palinsesto sarà così strutturato:

– ore 16:50 My Melody
– ore 17:15 Idaten Jump (mar-gio) / Spider Riders (lun-mer-ven)
– ore 17:40 I Gormiti (lun-mar) / Spongebob (mer-gio-ven)
– ore 18:05 Batman

 
Il mito dei Gormiti

L’Isola di Gorm era popolata da persone pacifiche chiamate Gormiti. Un giorno il signore del male, Magor, si risvegliò dal suo sonno all’interno del Monte di Fuoco e sterminò l’intera popolazione dell’isola con i suoi Guerrieri del Magma e della Lava, comandati da Magmion e Lavion, prendendo i loro respiri vitali, loro fonte di nutrimento. Il custode della magia di Gorm, il Vecchio Saggio, riuscì a salvarsi e si rifugiò lontano da Gorm piangendo. Le sue lacrime crearono una nuova stella, l’Occhio della Vita. Nel frattempo, avendo ucciso, le forze di Magor rimasero senza nutrimento e furono costrette alla ritirata nel Monte di Fuoco, ripromettendosi di ridurre , d’allora, tutti in schiavitù, senza sterminare. Il Vecchio Saggio ritornò e con l’Occhio della Vita fece nascere i nuovi Gormiti dalla Natura. Creò i popoli della Terra, della Foresta, del Mare e dell’Aria. I loro signori furono Noctis, Signore dell’Aria, Poivrons, Signore del Mare, Tasarau, Signore della Foresta, e Gheos, Signore della Terra, che sconfissero e cacciarono Magmion e Lavion. Ma durante una festa, Magor ritornò e lanciò una maledizione: d’allora i gormiti si sarebbero combattuti per il potere. Si combatterono addirittura dopo la potente evoluzione Mystica. Per Gorm era finita la pace…

 

                                                                  fonte: http://animeclick.lycos.it/notizia.php?id=20171

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in News anime. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...